Chief Keef è finito in manette in Messico

Articolo di Redazione

18.03.2020

Altro che in quarantena, Chief Keef si muove eccome, forse anche troppo, dato che stando agli ultimi eventi sembra che il rapper sia apparso sabato mattina in un video sul web ammanettato e scortato dalla polizia messicana.

Molti fan si stanno chiedendo il ​​destino del rapper, ma martedì (il 17 marzo), una fonte vicina all’artista, che vuole rimanere anonima, ha confermato alla rivista XXL che Sosa è libero su cauzione.

L’aggiornamento arriva alcuni giorni dopo al video che Tadoe ha registrato e pubblicato su instagram e che mostrava un Keef ammanettato dalla polizia a Rosarita, in Messico. Aspettiamo ancora notizie in merito al suo capo d’accusa e al motivo che ha spinto i ”borders” ad arrestarlo.

Potrebbero interessarti anche...