joaquin-phoenix-rapper-im-still-here-mokumentary

Quella volta che Joaquin Phoenix ha deciso di fare il rapper

Articolo di Redazione

16.05.2020

Un decennio prima di vincere un Oscar per Joker, Joaquin Phoenix ha tentato una carriera nel rap … Quando? Nel 2009.

Phoenix all’epoca ha avuto un crollo psicologico durante il quale ha smesso di recitare, si è lasciato coinvolgere da un senzatetto, tale Zach Galifianakis, in una carriera discografica e ha deciso di diventare un rapper.

Poi si scoprì che era tutta una bufala in stile Sachen Baron Cohen finita nel suo mockumentary ‘’Im Still here’’. Insomma un Borat con le rime e la depressione…
La cosa assurda è che durante tutto il periodo delle riprese cinematografiche Phoenix è rimasto dentro al suo personaggio durante le apparizioni in pubblico, e ciò ha fatto sì che il progetto cinematografico rimanesse oscuro al pubblico e agli addetti ai lavori.

Una bella storia no?

Potrebbero interessarti anche...