lil-uzi-si-candida

Lil Uzi Vert segue l’esempio di Kanye West: ”Mi candido”

Articolo di Redazione

22.07.2020

 

Mentre gli Stati Uniti si preparano ad eleggere il loro nuovo comandante supremo e novembe sta per diventare un mese elettorale intenso, nel mezzo di questa pandemia di COVID-19 c’è anche qualcosa che fa sorridere…

Donald Trump tenta di mantenere la sua posizione, Joe Biden sta facendo una campagna elettorale infiammante per prendere il suo posto e un altro candidato alla presidenza è entrato nell’arena politica americana dopo che Kanye West ha aggiunto il suo nome come alternativo e potenziale primeminister.  E’ Lil Uzi Vert.

Negli ultimi giorni abbiamo assistito ad alcune buffonate di Kanye che hanno spento l’entusiasmo del pubblico – anche se alcuni di noi pensano che siano soltanto un modo per Kanye di lanciare il suo nuovo album, insomma una nuova frontiera del marketing – Lil Uzi Vert stufo del suo collega ha deciso di divertirsi un po ‘.


Su Twitter, Uzi ha detto che è tempo per lui di farsi avanti e far sentire la sua voce: “Sono stanco di questo …..Mi candido”


Su Twitter, Uzi ha detto che è tempo per lui di farsi avanti e far sentire la sua voce: “Sono stanco di questo …..Mi candido“, ha scritto il rapper e poi “VOTA PER BABY PLUTO” e quindi Lil Uzi Vert ha fatto seguire al suo tweet una foto in cui matcha lo zainetto con un maglione iper-nazionalista.

Qui in redazione non possiamo fare a meno di pensare che se Lil Uzi Vert si candidasse sul serio sarebbe – finalmente – il capolavoro del trash. L’apoteosi del surrealismo. Un’opera d’arte dadaista nel pieno di questo nero periodo deprimente – e non ve lo posso nascondere – ma chi scrive un po’ ci spera…

 

Potrebbero interessarti anche...