travis-scott-strumento-cambiamento-social-the-face

Travis Scott ”sono uno strumento nelle mani del cambiamento sociale”

Articolo di Redazione

15.09.2020

Dai dischi numero 1 alle collaborazioni con i mega brand, Travis Scott si è affermato come uno dei più grandi nomi del rap game odierni. Ma oggi intende usare la sua popolarità per promuovere il cambiamento sociale (anche se NLE Choppa non è d’accordo con i suoi metodi)
Scott ha detto al giornalista Ira Madison III della famosa rivista musicale THE FACE che si considera uno “strumento” per la causa ed è disposto a usare le sue risorse e la sua piattaforma per aiutare la lotta per la giustizia razziale.

“Le persone stanno finalmente vedendo l’oppressione che sta accadendo e che è stata trascurata, ma che noi – come cultura – abbiamo combattuto ogni giorno. Abbiamo una voce per provare a fare il cambiamento. Consentitemi di aiutare in qualsiasi modo“, ha detto Scott su set del servizio fotografico di copertina. “Le persone stanno ascoltando, capisci cosa intendo?… È un quadro generale. Ci sono tutti i presupposti. Voglio dire, guarda quanti leader abbiamo nella comunità nera “.


 

”Ci sono tutti i presupposti. Voglio dire, guarda quanti leader abbiamo nella comunità nera “

 


Trev ha detto di essere entusiasta del suo prossimo album, anche se sta trattenendo durante la quarantena poiché ne ha bisogno per “scendere in strada“. Ha riconosciuto che il suo lavoro non riguarda solo la rabbia collettiva.
Allora cosa sta facendo?
“Houston, devo attingere energie dal mio territorio”, risponde, riferendosi al successo del suo Astroworld Festival e al desiderio di incanalare il suo attivismo da qualche parte ” in una città che deve ancora riprendersi completamente dalla devastazione dell’uragano Harvey del 2017. ‘’

Qua l’intervista completa di The Face: https://theface.com/music/travis-scott-interview-volume-4-issue-4-david-la-chapelle-louis-vuitton-givenchy-balenciaga

Potrebbero interessarti anche...