sabbie-doro-massimo-pericolo-generic-animal-disco-doro

”Sabbie D’oro è disco d’oro

Articolo di Redazione

24.11.2020

Quanti di voi non se lo aspettavano?

Il disco d’oro di Massimo Pericolo e Generic Animal con ”Sabbie D’oro”, dico.

Io personalmente non me lo aspettavo…non me lo aspettavo così tardi! Eh si, perchè pensavo ne avessero già vinti parecchi di dischi d’oro con questo pezzo, ma forse mi sono lasciato trasportare dalle mie emozioni.

C’è una ironica malinconia nel celebrare un pezzo del genere proprio in questo momento…

L’economia al collasso, il mondo in preda ad una pandemia, i ragazzi chiusi in casa che tirano avanti a colpi di DAD e dirette. ”Sabbie D’oro”, con il senno di poi, è profetico nella sua decadenza.  Profetico nei suoi contenuti. E’ come se Massimo Pericolo e Generic Animal stessero annusando l’aria prima della ”fine”. Si godono la loro libertà drammatica, sulle sponde di un lago -falsamente- quieto, ad armi in pugno. Esattamente un anno dopo sarà lockdown in tutta Italia.

”Baby dopo il gabbio quello che c’ho in più è soltanto un paio d’anni” chissà se i ”domiciliari da pandemia” li sopporta meglio il nostro Massimo.

Un pezzo che vale sicuramente di più di un misero disco d’oro.

 

 

Potrebbero interessarti anche...