20 November 2019  /  GOLD RECORD - Snoop Dogg ''Doggystyle''

Doggystyle esce nel ’93 in una calda e soleggiata giornata di fine novembre grazie alla produzione combinata di due celebri case discografiche, la Death Row e l’Interscope.
Il disco si presenta essenzialmente come continuazione di The Chronic, il primo album solista di Dr. Dre uscito l’anno precedente, cui Snoop aveva contribuito in modo significativo, comparendo in quasi tutte le tracce.
L’ascesa di @snoopdogg , però, non è sempre stata caratterizzata da puro successo scintillante, ma contiene anche un lato oscuro, rappresentato da una vicenda controversa avvenuta negli anni Novanta.
Nell’agosto del ‘93, pochi mesi prima dell’uscita di Doggystyle, un certo Philip Woldemariam, ventenne eritreo, dopo un concitato inseguimento per le strade di Los Angeles viene colpito da due proiettili, uno alla schiena e uno al gluteo, che lo uccidono: del suo omicidio viene accusato proprio Snoop Dogg.
Ve lo raccontiamo questa sera con @raknoilragno

Se ti piace, condividilo!