29 November 2019  /  SCOPERTE puntata 29.11.2019

Il rapper marocchino Mohamed Mounir in arte GNAWI è stato arrestato il giorno dopo alla pubblicazione di un video che ha totalizzato più di 16milioni di visualizzazioni in cui criticava aspramente il governo .
Sembra che la causa ufficiale del suo arresto siano alcuni insulti che il rapper avrebbe detto durante una diretta su instagram nei confronti della polizia e dello stato marocchino.
Quello che ci chiediamo è ‘’può questo atto meritare davvero una pena detentiva’’?

Purtroppo non è la prima volta che succede e anche vicino a noi, come in Spagna ce lo racconta Chiara Colasanti e ne parliamo questa sera su SCOPERTE alle ore 18.00 con Rakno
Esprimere critiche pacifiche nei confronti dell’operato delle forze dell’ordine o dell’amministrazione è un diritto di qualsiasi cittadino e a quanto risulta non ha minacciato di morte nessuno e non ha fatto nessun tipo di proclama terroristico.

 

Se ti piace, condividilo!