pusha t dissa drake

Pusha T dissa Drake (sottilmente) sui social

Redazione

09.09.2021

Da qualche giorno Pusha T sta trollando – molto sottilmente – Drake, appena uscito con il nuovo album Certified Lover Boy. L’artista di Daytona ha messo like ad alcuni tweet che intendono dissare Drizzy. Il primo, postato il 1° settembre, critica la banalità della copertina di CLB, che raffigura diverse emoji di donne incinte, dai capelli e dai toni di pelle diversi. Il secondo, caricato il 6 settembre, mette in evidenza le maggiori vendite a quel momento di DONDA di Kanye West rispetto all’ultimo lavoro di Drake. Ma forse l’ultimo tweet a cui Pusha ha reagito è il più rappresentativo: “Assurdo come Pusha T sia riuscito letteralmente a buttare fuori Drake dall’hip hop”.

News
Pusha T aveva ragione su Drake

Lo scorso luglio Pusha T aveva contestato l’idea per cui Tyler The Creator avesse già in tasca il primato di album dell’anno: “Per ora! Io sto per pubblicare un disco e la corona è solo del re, ma cercano di metterla su un pagliaccio“, aveva commentato. Dopo tante speculazioni, la scorsa settimana Pusha ha confermato di essere in procinto di lavorare a un nuovo disco, a tre anni dall’uscita di Daytona, un grande successo sia per la critica che per le vendite.