kanye west nuovo djokovocih

Kanye West No-Vax, l’Australia ha un nuovo Djokovic

Secondo TMZ, il rapper Kanye West rischia di non poter entrare nel paese a causa delle sue idee sul vaccino anti-covid…

Redazione


Secondo quanto riferito dalla testata TMZ, Kanye West, starebbe trattando per un paio di concerti negli stadi in Australia a marzo, ma rischia di non potervi suonare a causa delle sue idee no-vax. L’Australia, infatti, richiede 2 vaccinazioni per entrare nel paese e come ha dimostrato la recente vicenda di Novak Djokovic – cacciato col marchio di infamia (giustamente)  durante gli Australian Open – Kanye West ha poco da star tranquillo.

#CrimeTime
Kanye West ha picchiato un fan!

Il primo ministro australiano Scott Morrison ha chiarito sabato che le celebrità non sono esenti dalle regole sul COVID, per entrare nel paese: “Queste sono le regole. Si applicano a tutti, come la gente ha visto più di recente. Non importa chi sei, sono le regole. Segui le regole. Puoi venire. Non si seguono le regole, non si può”. 

Ma Kanye non sembra avere un bel rapporto con il vaccino anticovid, infatti, solo un paio di settimane fa aveva dichiarato: “Ho viaggiato a Parigi e ho dovuto passare per Lisbona perché si può passare attraverso Lisbona senza essere vaccinati” e in un’altra esternazione pubblica del 2020, YE, aveva definito il vaccino come “il marchio della bestia” dicendo che, secondo lui ‘‘ era il tentativo di alcune aziende per impiantare microchip all’interno delle persone”.

 

Potrebbero interessarti anche...