travis scott e la sua iniziativa sulla sicurezza agli eventi

L’inziativa di Travis Scott per la sicurezza…

Secondo il Los Angeles Times, Project Heal di Travis Scott finanzierà la Task Force per la sicurezza degli eventi della Conferenza dei sindaci degli Stati Uniti…

Luca Lovisetto


Stereogum stamane riporta che Travis Scott ha lanciato un’iniziativa sulla sicurezza degli eventi chiamata Project Heal, che comprende un fondo di borse di studio HBCU, un programma di educazione al design creativo, risorse per la salute mentale e una coalizione che lavora per rendere più sicuri gli eventi dal vivo, dopo la drammatica esperienza dell’Astroworld Festival del novembre 2021 a Houston, precipitato nel caos con 10 persone morte e centinaia di feriti.

News
Fedez e Marracash, pace fatta?

“Mi sono preso il tempo e lo spazio per piangere, riflettere e fare la mia parte per guarire la mia comunità”, ha scritto ieri Scott su Instagram. “Soprattutto, voglio usare le mie risorse e la mia piattaforma per andare avanti verso un cambiamento attuabile. Sarà un viaggio lungo tutta la vita per me e la mia famiglia. Sebbene sia facile per le aziende e le istituzioni rimanere nell’ombra, mi sento come un leader nella mia comunità, ho bisogno di fare un passo avanti nei momenti di bisogno”.

Secondo il Los Angeles Times, Project Heal finanzierà la Task Force per la sicurezza degli eventi della Conferenza dei sindaci degli Stati Uniti, che unisce il governo, la sicurezza pubblica, la risposta alle emergenze, l’assistenza sanitaria, la gestione degli eventi, la musica e gli operatori tecnologici per collaborare con il rapper per “concentrarsi aggressivamente su nuove tecnologie e innovazioni che offrono modi per affrontare le sfide poste da eventi su larga scala”.

“Io e il mio team abbiamo creato Project HEAL per intraprendere le azioni tanto necessarie per supportare soluzioni reali che rendano tutti gli eventi gli spazi più sicuri possibili”, ha continuato Scott su Instagram. “Onorerò sempre le vittime della tragedia dell’Astroworld che rimarranno nel mio cuore per sempre.”

Potrebbero interessarti anche...