simba la rue arrestato

Simba La Rue è stato arrestato!

Simba La Rue e altre nove persone sono finite in manette per il sequestro di Touchè…

Redazione


Tra i destinatari del provvedimento all’interno dell’inchiesta del pm Francesca Crupi c’è Simba La Rue, al secolo Mohamed Lamine Saida, accusato, tra le altre cose, di lesioni e sequestro di persona ai danni di Mohamed Amine Amagour, il rapper Touché.

Crime Time
Simba La Rue ha sequestrato Touchè

Il blitz dei carabinieri della compagnia di Milano Duomo di stamani, che ha portato all’arresto di nove persone tutte appartenenti alle crew di Touchè e Simba La Rue, è scattato nell’ambito di un’inchiesta in cui sarebbe stata accertata una acerrima rivalità tra le crew. Secondo l’indagine, le due fazioni, agirebbero come delle vere e proprie “gang” per ottenere il potere e la supremazia su diverse città.

Al rapper Simba La Rue viene contestata una rapina ai danni di due ragazzi del gruppo di Baby Touché, che in quell’occasione sarebbero stati anche colpiti con un coltello e il sequestro di Touchè. Sec0ndo la ricostruzione dell’indagine, il rapper e il suo entourage, avrebbero accerchiato Touchè in via Boifava a Milano e poi caricato in macchina solo dopo averlo preso a calci e pugni. Infine l’hanno trattenuto per due ore, mentre sul suo account Instagram venivano pubblicati i video della violenza (con tanto di naso sanguinante e schiaffi).

Simba La Rue poi, a giugno scorso, è rimasto vittima di un agguato e accoltellato a Treviolo, l’agguato è stato rivendicato da alcuni componenti della crew di Touchè.

Questa situazione insostenibile ha fatto scattare le manette per nove persone, secondo le parole dell’inchiesta, ”per gravi fatti di violenza in un contesto di rivalità tra gruppi”.

Potrebbero interessarti anche...