Thaurus sbarca nel mondo dello sport

Articolo di Redazione

16.07.2021

Continua la strada verso il successo di Thaurus: nata come agenzia di booking musicale, sta per estendere il suo campo d’azione anche al mondo dello sport. L’annuncio dell’istituzione di Thaurus Sport è avvenuta con l’entrata del nel roaster del suo primo atleta, l’artista marziale Marvin Vettori. L’avvicinamento tra il campione UFC e l’agenzia era evidente già negli scorsi mesi, quando quest’ultima ha prodotto la sua personale walking song: The Italian Dream, frutto del lavoro e della collaborazione di Guè Pequeno, VillaBanks e Greg Willen. Ciò che la Thaurus vuole offrire è un trattamento diverso rispetto a quello delle altre agenzie di booking italiane: “Viviamo un mondo in cui uno sportivo di punta è come una rockstar”, ha dichiarato Ciro Buccolieri, l’amministratore delegato, “nello sport americano lo show che metti in campo è importante quasi quanto la prestazione stessa, e sarà così anche da noi”.

Prima pagina
Booba lancia 92i Africa, la sua etichetta indipendente per i giovani talenti africani

Il CEO ha anche delineato il profilo dell'”atleta-personaggio perfetto” per la Thaurus Sport: “Mi sarebbe piaciuto lavorare con Cassano: incarna perfettamente la retorica del nostro mondo, quello che viene dal basso, uno vero, diretto, trasparente, poco politically correct e che dice quello che pensa“. La storia di Thaurus Music ricorda molto quella di Rocnation, l’etichetta fondata da Jay-Z che si è progressivamente affermata come una delle più importanti agenzie di booking, per sport, media, scuola e abbigliamento. Che la stessa fortuna sia nel destino della Thaurus?

Potrebbero interessarti anche...