offset-smettetela-di-odiare-lizzo-bodyshaming

Offset contro razzismo e body shaming: “Smettetela di odiare Lizzo!”

Redazione

19.08.2021

Offset si aggiunge al gruppo di musicisti e celebrità – tra cui la moglie Cardi B – che esprimono solidarietà a Lizzo, vittima di commenti razzisti e di body shaming sui suoi canali social. Offset ha dichiarato a TMZ che i troll dovrebbero smettere di giudicare Lizzo e di trasmetterle energia negativa, perché è giunto il momento di lasciar vivere in pace le donne come lei. Qualche giorno fa, la cantante aveva pubblicato un video dove scoppia a piangere in seguito ai pensati commenti che stava ricevendo per la sua forma fisica e il colore della sua pelle.

News
DaBaby è omofobo?

Lizzo è sempre stata in prima linea nella difesa della diversità dei corpi e nella promozione dell’amore verso se stessi. Dopo aver sbancato otto premi ai Grammy 2020 – tra cui Miglior Canzone e Miglior Album – l’artista di Detroit è entrata nell’olimpo delle star internazionali. Il 13 agosto è stata rilasciata Rumors, proprio in featuring con Cardi B. I commenti sulla forma fisica di Lizzo sono aumentati in seguito alla pubblicazione del video ufficiale del brano, che vede lei e Cardi vestite in abiti succinti che si rifanno all’Antica Grecia. Ciò non ha però fermato il successo del singolo, che conta già milioni di visualizzazioni.

Potrebbero interessarti anche...