smooky margiela arrestato

Smooky MarGielaa, affiliato Asap Mob, è stato arrestato per tentato omicidio

Smooky MarGielaa, pupillo di Asap Rocky e affiliato ASAP MOB, rischia fino a 25 anni di carcere…
Redazione

Secondo quanto riferito da alcune testate USA, Smooky MarGielaa, rapper della scuderia A$AP, sarebbe stato arrestata e accusata di tentato omicidio in relazione a una sparatoria avvenuta nel Queens, a New York, in luglio.
Numerosi rapporti affermerebbero che la polizia ha arrestato il nativo del Bronx all’inizio di questo mese e che dovrà essere processato in tribunale questa settimana stessa. Secondo un articolo della testata di New York ”QNS”, la sparatoria sarebbe cominciata con un gruppo di uomini che litigavano vicino all’incrocio di Astoria Boulevard di fronte alla Grand Central Parkway del Queens.

La polizia avrebbe riferito, sui documenti ufficiali di cui però non abbiamo certezza, che un uomo – probabilmente il rapper – avrebbe sparato e colpito un’altra persona allo stomaco. Alcuni frammenti del crimine sono stati catturati dalle telecamere di sorveglianza del parco.

La testata Complex afferma invece che MarGielaa sarebbe stato arrestata il 1 settembre e che ora sarebbe detenuto presso l’Eric M. Taylor Center nel Queens con l’accusa di tentato omicidio di secondo grado. La sua cauzione è stata indicata come in attesa di giudizio, il che significa che MarGielaa potrebbe essere tenuto in prigione fino al processo.

Il dipartimento di polizia di New York ha anche confermato a Complex che l’affiliato A$AP Mob starebbe affrontando cinque capi di imputazione per aggressione e tre capi di imputazione per possesso criminale di un’arma. Se condannato, il 20enne, rischierebbe fino a 25 anni di carcere.
Potrebbero interessarti anche...