8 February 2021  /  Live Set - Halftime Superbowl

Ieri notte è andato in scena il SuperBowl, il primo dell’era Covid. Al Raymond James Stadium, casa dei Buccaneers e famoso per il gigantesco vascello dei pirati in cemento e acciaio alto 31 metri e pesante 43 tonnellate che troneggia sulla gradinata nord. Una notte strana, per un Superbowl, erano presenti solo 22mila spettatori su 66mila (il resto sagome di cartone), 7500 dei quali medici e paramedici. Nella squadra degli arbitri c’è stata per la prima volta una donna, @SarahThomas; sempre per la prima volta è stata letta una poesia da @AmandaGorman, giovanissima afroamericana che ha letto i suoi versi al giuramento del presidente Biden.
Niente spot milionari in tv per Budweiser, Coca e Pepsi, che hanno deciso di investire gli oltre 5 milioni e mezzo di dollari del costo di 30 secondi di pubblicità in campagne antiCovid.
Tra i grandi assenti, ovviamente, sopratutto le star.
Abbiamo deciso di dedicare un piccolo liveset alle ‘’sagome di cartone’’ delle celebrities sulle tribune del Superbowl…
Come avrebbe suonato l’Half Time Show se al posto di @theweekend ci fossero stati loro?

Potrebbero interessarti anche...