19 February 2021  /  RETRORAP - Pop Smoke

Nell’estate di Due anni fa non potevi andare in giro per Brooklyn, NYC, senza sentire una delle tracce di Pop Smoke a palla da qualche autoveicolo.
A distanza di due anni la Drill, è diventata uno dei generi più ascoltati (e prodotti) dai rapper del vecchio continente. Tutto merito di Smoke che è stato il primo rapper americano a far apprezzare un genere, non proprio autoctono come la drill, al pubblico USA che, di fatto, traina il mercato della musica mondiale.
La leggenda di Pop Smoke è dovuta, come spesso accade nel rap ultimamente, a una morte prematura.
Il rapper Pop Smoke , infatti a soli 20 anni, è stato ucciso proprio il 19 febbraio del 2020 a seguito di una rapina in una casa di Los Angeles. TMZ, che ha ricostruito la vicenda, ha spiegato che il rapper era in casa quando due uomini armati sono entrati nella proprietà sparando più colpi d’arma da fuoco, colpendo il cantante che è stato dichiarato morto dopo essere stato trasportato in ospedale.

Potrebbero interessarti anche...