50-cent-dalla-parte-di-da-baby

50 Cent dalla parte di DaBaby: “Ha solo commesso un errore”

Redazione

12.08.2021

Molte sono state le voci alzatesi contro DaBaby dopo le uscite etichettate come omofobe sul palco del Rolling Loud: Elton John, Madonna, Dua Lipa, Demi Lovato… ma non 50 Cent. In un’intervista su E!, l’artista di In Da Club ha spezzato una lancia a favore del giovane rapper, che a suo avviso ha semplicemente commesso un errore: “Sì, lo farà [si riprenderà dallo scandalo], finché rimane coerente con la sua musica”. 50 Cent ha poi fatto riferimento a Chris Brown, la cui carriera è continuata anche dopo le violenze su Rihanna, la sua compagna all’epoca. Nella stessa intervista, ha poi cercato di contestualizzare il comportamento di DaBaby: “Nessuno gli ha detto che stava diventando una superstar, che deve essere all’altezza di certi standard. Ha solo due anni di carriera alle spalle, non si è sviluppato come artista e non ha ricevuto una formazione mediatica.

Music
Commenti omofobi: DaBaby rimosso dai featuring di DONDA

50 Cent aveva annunciato già prima dello scandalo di voler prendere DaBaby sotto la propria ala, cercando di fargli prendere delle corrette decisioni durante la carriera, proprio come aveva fatto col compianto Pop Smoke. Da ormai quasi un mese il giovane rapper è nel mezzo di un polverone mediatico in seguito a delle uscite infelici durante il Rolling Loud di Miami: per incitare la folla aveva detto “Se non avete l’HIV accendete le torce!” e “Ragazzi, se non state succhiando un cazzo nel parcheggio, accendete!”.

Potrebbero interessarti anche...