g-eazy-arrestato-dopo-una-rissa

G-Eazy arrestato a New York dopo una rissa

Redazione

16.09.2021

G-Eazy è stato arrestato durante la settimana della moda di New York dopo una rissa davanti al The Standard Highline, un albergo di Manhattan. Secondo le ricostruzioni, il rapper e il suo entourage si sarebbero rifiutati di lasciare la zona vip della Boom Boom Room dell’hotel, nella quale Eazy avrebbe preso a pugni e calci un uomo di 29 anni dopo un diverbio. Nella rissa successiva, sembra che sia rimasto ferito anche un 32enne. Nessuna delle due vittime ha avuto delle ferite tanto gravi da essere portate in pronto soccorso, ma sembrerebbe che entrambe abbiano sporto denuncia.

News
Bobby Shmurda stava per fare a botte con un fan

G-Eazy è in procinto di droppare il suo nuovo album, These Things Happen Too, in uscita il 24 settembre. Titolo alquanto profetico – “Anche queste cose accadono” – visto l’arresto del rapper. Il progetto è il sequel del disco del 2014, dal quale riprende tematiche ed elementi. A tal proposito, Eazy ha dichiarato: “Ho trovato riferimenti ai brani e ai temi […] del primo album, in modo che mostrino la [mia] evoluzione e crescitaThe Announcement è la prima traccia estrapolata, nella cui intro l’artista rivela di essere una persona diversa da quel giovane rapper che ha debuttato quasi dieci anni fa. Il resto del singolo tratta i pregi e i difetti della celebrità.

Potrebbero interessarti anche...