rondo da sosa mandante di un omicidio

Rondo Da Sosa è il mandante di un omicidio?

Rondo Da Sosa, secondo quanto si legge sul quotidiano La Repubblica, sarebbe il presunto mandante di un tentato omicidio…

Redazione


E’ di ieri la notizia pubblicata sul quotidiano @LaRepubblica che vedrebbe, protagonista il rapper @RondoDaSosa. Secondo il quotidiano milanese sarebbe il “mandante della spedizione punitiva” conclusasi con una sparatoria in piazza Monte Falterona, nel quartiere San Siro a Milano, nel quale è rimasto ferito un egiziano di 26 anni lo scorso 8 gennaio. Il tutto sarebbe avvenuto per “questioni legate all’ottenimento di contratti musicali” con una major discografica.”

La testata riporta anche una intercettazione telefonica, citata all’interno dell’ordinanza di custodia in carcere del gip milanese Chiara Valori, a carico di un pregiudicato per traffico di stupefacenti, il rapper @k.a.p.p.a_24k del gruppo @refreel24k in merito ad una una ‘faida’ tra gruppi di rapper e spacciatori.
Il principale indiziato, però, non è Rondo ma tale Carlo Testa (il ‘’Ras’’ di via Fleming) già noto alle forze dell’ordine perchè coinvolto nel crimine organizzato calabrese, il quale avrebbe fatto fuoco verso @k.a.p.p.a_24k.

#CrimeTime
Rondo Da Sosa coinvolto in una sparatoria a San Siro?

Secondo quanto viene riportato dalla testata il rapper, durante l’intercettazione in carcere, avrebbe detto ‘’”quel figlio di p….. di Rondo? È iniziato tutto per colpa sua (…) quella era un’esecuzione, una vera e propria esecuzione, m’hanno cercato di centrare più volte”.

Potrebbero interessarti anche...