simba la rue touchè canzone insieme

Simba La Rue ” io e Touchè abbiamo programmato una canzone insieme”

Simba La Rue smentisce il sequestro: ”Touchè è entrato di sua spontanea volontà in macchina”

Redazione


Nove gli arresti dei carabinieri del Comando provinciale di Milano, nell’ambito della faida tra Mohamed Lamine Saida, alias Simba La Rue, e Baby Touchè.

 Simba la Rue, era il passaggio principale degli interrogatori svolti dal gip Guido Salvini in quanto presunto leader di una delle due gang. «Quando sono stato arrestato mi trovavo in ospedale a Lecco per un intervento all’arteria femorale, che è stato effettuato d’urgenza perché a casa la situazione era molto peggiorata e rischiavo di perdere la gamba». Il riferimento è alle sue condizioni fisiche, successive all’accoltellamento ai suoi danni da parte di un altro ragazzo (Samir, sui social) appartenente alla gang di Touchè.

Poi, esattamente come aveva fatto mettere a verbale Touchè, il diretto interessato nella causa di sequestro trattandosi del prigioniero, ha negato che si sia trattato di un rapimento vero e proprio.

”Questo inverno” riporta le parole del rapper il corriere della sera ”un giorno ero in corso Como con la mia ragazza e sono stato umiliato pubblicamente da questi ragazzi, che mi hanno lanciato sassi e fatto un video. Tutto è iniziato lì, ci sono stati vari dissidi sui social. Poi un mio amico, Gapea, è andato a Padova per cure mediche della madre e ha chiamato questo rapper per chiarire che non aveva intenti bellicosi”. Poi prosegue ”“Touché” non si è presentato ma si è presentata una torma di persone, è stato umiliato anche Gapea, è stato pure accoltellato… Noi abbiamo fatto questa specie di vendetta contro un ragazzo che c’era durante l’aggressione del mio amico».

Infine smentisce il sequestro di persona e parla di ”clamore mediatico”: «Sottolineo che “Touché” è entrato in macchina di sua spontanea volontà… Era tutta una cosa mediatica, ci siamo messi d’accordo anche perché “Touché” era interessato a sfruttare mediaticamente il video. Abbiamo anche programmato di far uscire una canzone insieme». 

Potrebbero interessarti anche...