Kanye West conclude la sua relazione con GAP

Kanye West pone fine alla collaborazione con GAP

Kanye West ha deciso di porre fine alla collaborazione con GAP, a due anni di distanza…
Redazione

Kanye ha concluso definitivamente la sua collaborazione con Gap. Secondo quanto riferito dal Wall Street Journal, Ye, avrebbe chiesto ai suoi avvocati di inviare all’azienda di abbigliamento una lettera per informare il marchio che la loro collaborazione si è conclusa… per colpa loro.
Secondo la lettera di Kanye West, il marchio Gap avrebbe violato i termini del contratto non rilasciando determinati capi di abbigliamento e non aprendo alcuni negozi. Attualmente, la collezione Yeezy Gap di Balenciaga ha lanciato quello che, potrebbe essere, il suo ultimo prodotto: un portachiavi nero da 40 dollari.

Il mese scorso, lo stesso Ye ha risposto alle critiche su come l’abbigliamento veniva presentato nei negozi (in borsoni della spazzatura): “Senti amico, sono un innovatore”, ha detto Ye a FOX News ad agosto“E non sono qui per sedermi e scusarmi per le mie idee. Questo è esattamente ciò che i media cercano di fare. Chiedici scusa per qualsiasi idea che non rientri esattamente nel modo in cui vogliono che pensiamo”.

Ma nel 2020 Gap e West avevano annunciato la loro partnership con una reazione entusiasta del mercato. Tuttavia, recentemente Ye ha cominciato a fare guerra a tutti i brand più famosi con cui stava lavorando, primo fra tutti Adidas. Secondo West, però anche Gap avrebbe rubato i suoi progetti e non lo avrebbe invitato a delle riunioni importanti.

Gap doveva vendere il 40% dell’assortimento Yeezy Gap nei negozi fisici durante il terzo e quarto trimestre del 2021, secondo la lettera, firmata da Nicholas Gravante Jr., partner di Cadwalader, Wickersham & Taft LLP. Tuttavia solo quando è stata coinvolta la casa di lusso francese Balenciaga i prodotti – con il nome di Yeezy Gap Engineered by Balenciaga – hanno fatto il loro debutto nei negozi (a luglio 2022).
Potrebbero interessarti anche...