è uscita l'intervista di essemagazine a fedez

E’ uscita l’intervista di Dikele a Fedez

Dopo una settimana di ”tira e molla” l’intervista a Fedez ha avuto il ”via libera” per essere pubblicata…

Redazione


Domenica 23 gennaio, il direttore della testata Esse Magazine, Antonio Dikele Distefano, ha pubblicato un post che voleva essere un ulteriore aggiornamento al pubblico: ”Sono passati sei giorni dalle sue stories e Federico ancora non ci permette di uscire. #esse .

A quanto pare, però, qualche ora dopo è arrivato il ”via libera” dallo staff di Federico, in arte Fedez, infatti martedì è uscita l’intervista completa sul canale youtube di Esse Magazine.

#Boom!
Dikele vs Fedez: ”Federico non ci permette di uscire”

Il titolo della puntata è ”Fedez racconta ”Disumano” a teatro” ed è una lunga chiacchierata di quasi due ore tra il direttore della testata e il rapper, marito di Chiara Ferragni. C’è spazio per parlare di tutto un po’, anche se – ogni tanto – i due protagonisti si lasciano andare ad alcune ”stoccate” che fanno perdere un po’ il focus e, alla lunga, annoiano anche.

Molto interessanti, invece, sono i ricordi di Fedez su di un’epoca in cui il rap non era mainstream (ma lo stava per diventare) e le major non investivano ancora sulle nuove leve.

Dall’intervista traspare un Fedez intelligente, calcolatore, simpatico e sicuro di sè. Assolutamente degno di nota è il racconto di come, il rapper, vive il rapporto tra la musica e il marketing. Per esempio parlando dei Sex Pistols dice ”io cito sempre Michael Mclaren che è una mia grande fonte di ispirazione, il manager dei Sex Pistols. La loro discografia conta meno di venti canzoni, il loro repertorio live conta meno di dieci concerti, (…) non sono una grande band eppure tutti sanno chi sono i Sex pistols. Perchè? Perchè i Sex Pistols sono Michael Mclaren che grazie a una corrente di pensiero chiamata ”situazionismo” ha creato una magia.”

Potrebbero interessarti anche...