condannato-uno-dei-rapitori-di-6ix9ine

Uno dei rapitori di 6ix9ine è stato condannato a 24 anni di galera

Articolo di Redazione

6.11.2020

 

Uno degli ex compagni di gang di Tekashi 6ix9ine è stato finalmente condannato per il suo rapimento.

Il membro dei Nine Trey Bloods, Anthony “Harv” Ellison, è stato condannato quasi un anno dopo che Tekashi 6ix9ine è intervento al processo contro la sua ex gang.  Harv sarebbe stato il principale accusato da Tekashi e al momento lo attende una condanna a 24 anni di carcere per le accuse di racket, rapimento e aggressione.

Secondo la testimonianza del rapper di New York, messa a verbale durante il processo, all’epoca dei fatti sarebbe stato rapito e portato in giro per giorni, picchiato con il calcio di una pistola e infine gli sarebbe stato estorto del denaro in cambio della sua libertà. Come prova, utilizzata in tribunale contro Harv, ci sarebbero le riprese video dell’ex ragazza di 6ix9ine mentre consegna una borsa, presumibilmente piena di denaro, a un uomo in cambio della libertà del suo ex fidanzato.

Questa enorme quantità di prove ha segnato il destino di Harv, e la giuria ha deciso che non respirerà più aria fresca per il prossimo quarto di secolo.

Qua sotto trovi il video, di un anno fa, utilizzato durante il processo

Potrebbero interessarti anche...